Protocolli di trattamento

belly-black-and-white-black-and-white-42069

Per ogni ambito di applicazione esiste un protocollo di trattamento specifico, frutto delle esperienze cliniche raccolte internazionalmente negli anni, che dovrà essere ponderato in base alle specificità del paziente.

Infatti protocollo terapeutico deve essere modulato in relazione alle condizioni del paziente. Quindi il medico dovrà valutare diversi parametri (come accomodamento tissutale, soglia di sensibilità dell’area trattata, fattori climatici ambientali, etc.) e riconsiderarli in relazione a un protocollo che deve essere calcolato su misura rispettando certe linee guida.

la differenza a livello terapeutico

La creazione di protocolli dipende strettamente dalla possibilità di controllare il flusso di gas all’interno del tessuto, quindi è evidente che la scelta del tipo di apparecchiatura da utilizzare fa la differenza a livello terapeutico. Noi abbiamo brevettato questa possibilità: il software dei nostri medical device è brevettato per il controllo delle impedenze sottocutanee e intradermiche modulando la somministrazione in tempo reale durante tutto il trattamento a seconda del grado di lassità o di compattezza del tessuto.

 

Oltre all’apparecchiatura, ci occupiamo dello sviluppo scientifico della metodica e della formazione: nei nostri corsi di formazione medica insegniamo la metodologia, i fattori chiave nella preparazione di protocolli di trattamento tailor made (es. tecniche per ovviare alla sensazione di dolore) mostrando lo stato dell’arte delle tecniche per carbossiterapia.

Translate »
WhatsApp chat